Consulenza alle Aziende

Lo Studio è in grado di affiancare le Aziende nella predisposizione delle procedure e/o documenti necessari all’adempimento degli obblighi previsti dalla legislazione vigente, quali:

Regolamento (UE) N. 305/2011
Conosciuto anche come CPR (Construction Product Regulation), definisce le condizioni per l’immissione sul mercato UE dei prodotti da costruzione.

In vigore dal 1 Luglio 2013, il Regolamento è un obbligo di legge di provenienza europea applicato sul territorio UE.
Il regolamento prevede che per i prodotti da costruzione che rientrano nell’ambito di applicazione di una norma armonizzata, come il pavimento di legno, il Fabbricante deve redigere la Dichiarazione di Prestazione (DoP) al momento della immissione del prodotto su mercato UE.
La DoP descrive la prestazione del prodotto in relazione alle sue caratteristiche, riportate nella corrispondente norma armonizzata.

Marcatura CE
Come previsto dalla corrispondente norma armonizzata che, per i pavimenti in legno, è la UNI EN 14342:2013, ricordando che la marcatura CE, obbligatoria, deve essere apposta solo sui prodotti da costruzione per i quali il Fabbricante ha redatto la DoP.

Regolamento (UE) N. 995/2010
Noto anche come EUTR (EU Timber Regulation) o, più comunemente, “Due Diligence” ed in vigore dal 3 Marzo 2013.
Definisce gli obblighi a cui devono adempiere gli Operatori che commercializzano legno e prodotti da esso derivati, con l’obiettivo di contrastare la commercializzazione di legno tagliato illegalmente.

D.lgs 6 Settembre 2005, N. 206 “Codice del Consumo”
Il Decreto prevede che i prodotti commercializzati in Italia e destinati al Consumatore finale devono essere accompagnati da una serie di informazioni, tali da consentire a tutti, all’acquisto, di valutare la qualità del prodotto e consentirne un uso appropriato e corretto. L’insieme delle informazioni è meglio conosciuto come Scheda Prodotto.

Lo Studio è inoltre in grado di affiancare le Aziende/Organizzazioni nell’ottenimento delle seguenti Certificazioni forestali volontarie:

Catena di Custodia (Chain of Custody, CoC) PEFC™ – (www.pefc.it)
Il certificato di Catena di Custodia PEFC™ è la condizione essenziale per una azienda che vuole usare il logo PEFC™ sui propri prodotti realizzati con materia certificata PEFC™.
Garantisce che l’azienda possiede e utilizza i meccanismi di sicurezza necessari per tracciare i prodotti certificati all’interno del processo di produzione dell’azienda.
Roberto Bellinelli è Consulente accreditato per la certificazione della Catena di Custodia PEFC™.

Catena di Custodia (Chain of Custody, CoC) FSC® – (www.fsc-italia.it)
La certificazione di Catena di Custodia (Chain of Custody, CoC), garantisce la rintracciabilità dei materiali provenienti da foreste certificate FSC®. Con questa certificazione un’organizzazione può garantire il mercato circa la provenienza del legname o della carta utilizzati per i propri prodotti e pertanto dimostrare in maniera corretta, trasparente e controllata il proprio attivo contributo alla gestione forestale responsabile.


Torna alla pagina → Servizi